EUNUCHUS TERENZIO PDF

P. TERENTIVS AFER. (/ – c. B.C.). Andria · Hecyra · Eunuchus · Phormio · Heauton Timorumenos · Adelphoe · The Latin Library The Classics Page. Terence: Adelphoe (Cambridge) (), ‘A not-so-minor character in Terence’s Eunuchus’, CPh go: Martina, M. (), ‘Terenzio e i nobiles: sul prologo . Andria (La ragazza di Andro in italiano) è una commedia dell’autore latino Publio Terenzio Afro Rudens · Stichus · Trinummus · Truculentus · Vidularia · Terenzio , Andria · Hecyra · Heautontimorumenos · Eunuchus · Phormio · Adelphoe.

Author: Akinorr Yosida
Country: Bhutan
Language: English (Spanish)
Genre: Video
Published (Last): 9 January 2007
Pages: 479
PDF File Size: 6.72 Mb
ePub File Size: 17.24 Mb
ISBN: 395-6-44017-821-5
Downloads: 71845
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Gokus

Fu riproposta nel a. Infine, al terzo tentativo, nel a. Nel secondo prologo, che si riferisce alla terza rappresentazione avvenuta in occasione, nel settembre del a. Nella seconda scena Filotide e Sira incontrano il servo Parmenone mentre esce di casa.

Parmenone e Filotide si congedano. Nella seconda scena i due coniugi incontrano Fidippo che esce di casa. I due uomini si allontanano insieme diretti verso il foro. Il giovane allontana poi gli altri, mandando la madre in casa e il servo ad aiutare con i bagagli. Panfilo afferma di voler mantenere la parola data sul silenzio riguardo al figlio, tuttavia sembra essere deciso a non riprendersi in casa la moglie.

Si scorgono Fidippo e Lachete in arrivo. Nella quinta scena Fidippo e Lachete, di ritorno, incontrano Panfilo. Lachete tenta di dissuaderlo da azioni avventate ed impulsive ma Panfilo appare risoluto e si allontana. Si accende poi una discussione tra i due padri: Nella prima scena Fidippo scopre tutto trovando il bambino partorito da sua figlia.

Lachete, che ha ascoltato in disparte la conversazione, inserendosi nel discorso si complimenta con la moglie per la decisione presa e invita quindi Panfilo, nonostante le sue opposizioni, a riprendersi in casa la moglie. Nella terza scena Fidippo incontra Lachete e Panfilo e, dopo aver dato la colpa di ogni complicazione soggiunta alla moglie Mirrina, annuncia la nascita del bambino, di cui viene quindi piacevolmente a conoscenza anche Lachete, ritenendo ovviamente che il padre sia suo figlio.

Nella prima scena Bacchide, chiamata, si reca da Lachete accompagnata da due serve. Nella seconda scena Fidippo ritorna con la nutrice per il bambino e incontra Lachete con Bacchide, venendo a sapere che la cortigiana ha sempre tenuto lontano Panfilo dopo il matrimonio. I due anziani ritengono quindi la questione risolta, non resta che Bacchide si presenti da Filomena e Mirrina mettendo anche loro al corrente della situazione tra lei e Panfilo.

  LARA NAHUM MONTT PDF

La cortigiana entra dunque in casa accompagnata da due serve.

Publius Terentius Afer | LibraryThing

Parmenone parte, mentre Bacchide in un breve monologo, dopo aver affermato di aver reso molti servizi a Panfilo ridandogli un figlio, tterenzio moglie e la fiducia del padre, rievoca eunuchux notte di circa dieci mesi prima in cui il ragazzo, ubriaco, si era rifugiato in casa sua portando un anello e ammettendo di averlo strappato ad una ragazza dopo averla violentata per strada, eunuvhus stesso anello che Mirrina ha riconosciuto come quello che aveva Filomena prima che le venisse sottratto in occasione della violenza subita.

La Roma di Terenzio sta vivendo vicende di fondamentale trasformazione per la sua storia: Gli Epitrepontes di Menandro per Terenzio costituiscono senza dubbio l’impianto originale per questa sua commedia. La prima scena ha destato l’attenzione e lo studio della critica.

Innanzitutto l’uso di due personaggi protatici non ha altri riscontri in Terenzio.

Andria (Terenzio)

Alla domanda di Filotide sull’eventuale presenza di qualche uomo che meriti un comportamento diverso, la vecchia, escludendo qualsiasi eccezione, continua la sua critica agli uomini vv. Sira conclude la sua osservazione definendo gli uomini adversariinemici v. Filotide vede gli uomini come persone distinte cercando di ternezio individualmente e senza giudicarli ciecamente solo in quanto uomini, cosa che lei definisce come iniuriumingiustizia v.

Il successivo arrivo di Parmenone rafforza gli effetti trrenzio dialogo tra Filotide e Sira: Nella commedia i rapporti familiari maggiormente analizzati non sono tanto quelli tra padri e figli, pur essendo presenti, quanto quelli tra mariti e mogli: Nella eunufhus a Sostrata Lachete la accusa di disonorare lui, se stessa e la famiglia rendendo nemici coloro che erano loro amici vv.

Eunuchus – Wikiwand

In ogni caso Fidippo mostra di avere un comportamento piuttosto simile a quello di Lachete eunucchus confronti della propria moglie. All’interno dell’opera le varie figure femminili, essenziali per la buona riuscita della commedia, appaiono eunuchs e perennemente criticate dagli uomini. La trama sembra reggersi su una serie di colpe tutte attribuibili a donne che fungono dunque da twrenzio per lo sviluppo delle azioni. Nelle scene di apertura in particolare vv.

Panfilo viene presentato per la prima volta come innamorato di Bacchide vv. Bacchide, invece, viene raffigurata come la tipica cortigiana egoista e da Parmenone viene messo in luce anche il cambiamento del suo atteggiamento con Panfilo: Tale cambiamento, abbinato alla natura pudens modesta della moglie v. Quest’ultima sopporta le iniurias di Panfilo v. L’uso di iniuriis serve a ricollegarsi al consiglio di Sira che aveva chiesto se non fosse eunucuus vendicarsi dei nemici, iniurium autem est ulcisci adversarios?

  ATEN VS132A PDF

Queste aspettative, dovute alle immagini di Panfilo e Bacchide create dagli altri personaggi, nel corso della commedia cadono. Anche dopo il matrimonio appare indeciso e non sa se consumare il matrimonio o mandare indietro la sposa. Infine, accusato da suo padre di allontanare Filomena solo per mantenere la sua relazione con Bacchide, Panfilo fugge v.

Parmenone le aveva attribuito i tipici tratti deplorevoli di una meretrix per il cambiamento che aveva avuto dopo il matrimonio di Terenaio. Stando a Parmenone, difatti, era diventata maligno multo et mage porcax v. La cortigiana spera che la reputazione della sua professione non pregiudichi la sua posizione vv. Bacchide, coerentemente, in tutta la scena si dimostra cortese e generosa, in particolare difendendo non solo la propria reputazione, ma anche quella di Panfilo: Quando Fidippo arriva, addita Bacchide con l’opinione che normalmente si ha delle cortigiane, definendola senza timore degli dei e a sua volta ignorata da questi v.

Panfilo vive nel dilemma e nella duplice spinta verso cosa fare: La commedia alla sua prima rappresentazione del a. Altrettanto deludente fu la riproposta nel a. Infine, riproposto nuovamente nello stesso anno, grazie alla mediazione del capocomico Ambivio Turpione ebbe finalmente successo.

Altri paragoni tra le due opere riguardano i ragazzi mariti delle nuore, Panfilo e Tikhon lo sposo di Katerina: Anche alcuni personaggi minori delle due opere presentano punti di contatto: Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

Estratto terenzi ” https: Opere teatrali di Terenzio Opere teatrali in latino. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Affresco con attrici comiche nella Villa di Cicerone a Pompei.